banner-sito-key24-1920x150
1920x150-ramklima-inverter-it
banner-sito-combitech-f5-ul-1920x150-1
banner-sito-echarger-1920x150
banner-sito-ita
ramblock-ix-banner-sito-1920x150-px
1920x150-innovation-hub-sito-dkc

RELE' DIFFERENZIALE

CODICE 081183006
SIGLA CRD23/DIN

Caratteristiche generali Oltre a garantire la protezione differenziale secondo le normative vigenti, il relè polivalente CRD 23/DIN evita il rischio di disattivare permanentemente gli impianti nei casi di scatti intempestivi (guasti transitori). Questi, originati da sovratensioni rapide indotte per fulminazione, aumentano la normale dispersione esistente negli impianti. Il relè fornisce requisiti di: • Sicurezza mantenendo in attività gli impianti d’illuminazione e/o segnalazione nelle condizioni atmosferiche in cui gli stessi sono indispensabili. • Razionalità evitando interventi superflui di manutenzione per guasti che per la loro natura transitoria non sono più identificabili. Funzionamento In caso di dispersione superiore al livello di taratura, il CRD 23/DIN interviene sul teleruttore di linea (contatto in scambio)e dopo il tempo di ripristino selezionato (1÷15 min.) effettua un test per riattivare l’impianto. In presenza di guasti permanenti dopo 3 tentativi di ripristino esclude definitivamente l’impianto attraverso lo sgancio dell’interruttore generale (contatto in scambio). Tutte queste operazioni vengono comunque effettuate nei tempi e secondo le modalità previste dalle vigenti norme CEI 64-8 - CEI EN 61008-1. Per queste particolari caratteristiche il relè CRD 23/DIN è particolarmente indicato in impianti non presidiati la cui disattivazione per guasti transitori può determinare situazioni di pericolo.

DOWNLOAD CAD
Download
Download PDF
Caratteristiche tecniche
Caricamento in corso
Cataloghi
Disegni Tecnici
Certificazioni
Trova per il tuo business la miglior soluzione DKC
Contattaci per scoprire i nostri prodotti